TESTI E FOTOGRAFIE SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTRICE. IL LORO USO E' CONCESSO SOLO PREVIA AUTORIZZAZIONE.IL MIO BLOG NON RITIRA E NON ASSEGNA PREMI.GRAZIE :)

Friday, 25 July 2008

Tortilla Gallega



Spero che imparero' ad usare la macchina digitale.Nel frattempo.....
E' un peccato che ogni qualvolta si finisca in un tapas bar o in un ristorante
simil-spagnolo l'unica tortilla sul menu e' la solita,conosciutissima versione con cipolle e patate.Buona,non ci sono dubbi,ma perche' ignorare le interessanti variazioni presenti in tutta la Spagna?Esistono varie tortillas con sapori piu'
complessi ed intriganti della "tortilla espanola",eppure,nonostante la facilita' d'esecuzione,e' raro che queste delizie ci vengano offerte nei ristoranti.Questa versione viene dalla Galicia,nel nord-ovest della Spagna.E'una regione famosa per le sue specialita' marinare,in particolare il polpo e i leggendari "zaburinos",capesante di minuscole dimensioni e dal sapore paradisiaco.
Le quantita' date sono per 8 persone,e,date le dimensioni,la cucino al forno.
Ad ognimodo,dimezzando le quantita',la ricetta puo' essere eseguita tranquillamente
sul fornello.
Ingredienti:
11 uova
5 gr. di sale marino,piu' 3 extra pizzichi per patate,cipolle e peperoni
270 gr di chorizo dulce,cotto al forno
370 gr di patate,tagliate a cubi,scottate in acqua bollente e poi passate al forno sino alla doratura
265 gr di cipolle a fettine,cotte lentamente con un po' d'olio,fino a quando appariranno quasi caramellate.
220 gr di peperoni arrosto,spellati e tagliati a listarelle.
N.B. Ho pesato gli ingredienti DOPO la cottura.
1:Sbattere per bene le uova con il sale
2:Scegliere un padellone(meglio se anti-aderente)che possa andare in forno.
Versarci un filo d'olio e riscaldare sul fornello,quindi mettere strati di patate,
cipolle,peperoni e chorizo(il chorizo dulce non e' facilmente rintracciabile e,
nonostante il nome,e' piuttosto piccante.E' perfettamente sostituibile con della
buona salsiccia fresca italiana ed un pizzico di peperoncino)
3:Versare le uova nella padella e lasciare un minutino sul fornello,giusto per far
rapprendere un poco il fondo.Quindi infornare per 10-15 min in forno caldo fino
a quando la tortilla sia "soda" e' dorata.
Buon appetito!

3 comments:

Fra said...

Ciao e bentorneta!! Mi mancavano i tuoi racconti culinari
Gustosissima questa versione di tortillas!
Un bacio e buona settimana

Aiuolik said...

Io ho sempre mangiato solo quella con patate e cipolla, ma in realtà non sono mai stata al nord!

Ciaooo,
Aiuolik

La cuisinière parisienne said...

Ciao...buona questa ricettina!!!
Ti ho assegnato un premio